Grup­pi geni­to­ri-bam­bi­no

I grup­pi geni­to­ri-bam­bi­no vi offro­no due van­tag­gi: il vostro bam­bi­no sco­pre il mon­do gio­can­do e voi ave­te uno scam­bio con altri geni­to­ri.
Sco­pri­te quan­to è uni­co il vostro bam­bi­no.

Quan­do un bam­bi­no vie­ne al mon­do, mol­to vi è di nuo­vo e di sco­no­sciu­to. In quan­to geni­to­ri sape­te quan­to impor­tan­ti sia­no i pri­mi anni di vita. Nel grup­po geni­to­ri-bam­bi­no ave­te modo di far­vi un’idea appro­fon­di­ta del­lo svi­lup­po del vostro bam­bi­no. Come è la per­ce­zio­ne sen­so­ria del vostro bam­bi­no? Come coor­di­na i suoi movi­men­ti? Come si modi­fi­ca il gio­co? Si distac­ca già dai geni­to­ri? Qual è il suo com­por­ta­men­to socia­le? Pote­te per­ce­pi­re il vostro bam­bi­no nel suo sta­re insie­me ad altri bam­bi­ni e pote­te ave­re uno scam­bio con altri geni­to­ri. Inol­tre sco­pri­te quan­to il vostro bam­bi­no sia uni­co e par­ti­co­la­re.

Ogni grup­po geni­to­ri-bam­bi­no è diver­so, a secon­da del­la con­dut­tri­ce, dei tem­pi offer­ti, dei costi o dell’accompagnamento sup­ple­men­ta­re (sera­te di accom­pa­gna­men­to, cor­si, coa­ching). Qui di segui­to tro­va­te dun­que descrit­to sol­tan­to un esem­pio. Il grup­po geni­to­ri-bam­bi­no ini­zia con una meren­da, mat­tu­ti­na o pome­ri­dia­na, in comu­ne. Geni­to­ri e bam­bi­ni pos­so­no arri­va­re e intrat­te­ner­si. Insie­me vie­ne into­na­to un can­to e si pas­sa nel­la stan­za gio­chi. Nel­la stan­za gio­chi ci sono, al cen­tro del­la stan­za, coper­te per i più pic­co­li, sul­le qua­li essi gio­ca­no con mate­ria­li natu­ra­li. Per i più gran­di­cel­li c’è una pic­co­la cuci­na. Qui c’è tut­to un apri­re e chiu­de­re, riem­pi­re e mesco­la­re. Gli ani­ma­li ven­go­no con­dot­ti pre­mu­ro­sa­men­te in una stal­la e le bam­bo­le vor­reb­be­ro esse­re por­ta­te a pas­seg­gio in car­roz­zi­na. I bam­bi­ni già più gran­di han­no a dispo­si­zio­ne una impal­ca­tu­ra, con sca­la, piat­ta­for­ma e sci­vo­lo, per eser­ci­ta­re equi­li­brio e coor­di­na­zio­ne. Gli adul­ti sono sedu­ti alla peri­fe­ria, cosic­ché i bam­bi­ni pos­so­no anda­re avan­ti e indie­tro e sta­re ora nell’isola, ora pres­so i geni­to­ri.

Sera­te di accom­pa­gna­men­to – Le sera­te di accom­pa­gna­men­to han­no luo­go rego­lar­men­te, ad esem­pio una vol­ta al mese, una vol­ta per tri­me­stre o una vol­ta per seme­stre. Pun­to di par­ten­za sono le vostre doman­de e i vostri inte­res­si. Pos­so­no esse­re ad esem­pio doman­de ine­ren­ti l’educazione, che han­no come tema il rit­mo, il son­no, fra­tel­li e sorel­le, la fase dell’opposizione, il dire no, i ritua­li, le feste, il por­re limi­ti a pro­te­zio­ne del­le pro­prie for­ze, le diver­se impo­sta­zio­ni peda­go­gi­che, le fia­be o i pro­ble­mi del­la quo­ti­dia­ni­tà.

I grup­pi geni­to­ri-bam­bi­no, o sono un’offerta di una linea pro­po­sta in modo auto­no­mo dal­la con­dut­tri­ce; oppu­re fan­no par­te di un’istituzione, ad esem­pio di una scuo­la; allo­ra, il più del­le vol­te, sono par­te di un’associazione di uti­li­tà pub­bli­ca.

Pote­te entra­re in un grup­po geni­to­ri-bam­bi­no in qual­sia­si momen­to.

I grup­pi geni­to­ri-bam­bi­no sono per bam­bi­ni da 0 a 2 anni e 1/2 di età. Di rego­la si incon­tra­no 4–8 bam­bi­ni e 4–8 adul­ti.

Nel grup­po geni­to­ri-bam­bi­no una uni­tà di tem­po dura da 90 a 120 minu­ti e si svol­ge 1o 2 vol­te alla set­ti­ma­na. Sono esclu­se, di soli­to, le vacan­ze sco­la­sti­che. L’ingresso è pos­si­bi­le per lo più in qual­sia­si momen­to.

I costi ammon­ta­no di rego­la a 25 fran­chi per uni­tà. Cor­si, sera­te di accom­pa­gna­men­to, o coa­ching han­no per lo più un costo a par­te.

Fare una pro­va o iscri­ve­re il vostro bam­bi­no?
Nes­sun pro­ble­ma.
I nostri grup­pi di gio­co, le nostre scuo­le dell’infanzia e le scuo­le vi offro­no perio­di di pro­va e gior­na­te del­le por­te aper­te. Per le iscri­zio­ni ci sono di rego­la un col­lo­quio infor­ma­ti­vo, un appun­ta­men­to per fare una pro­va, rispet­ti­va­men­te per chia­ri­men­ti sul­la matu­ri­tà sco­la­re, e un col­lo­quio finan­zia­rio. Le ammis­sio­ni sono pos­si­bi­li in ogni momen­to. Con­tat­ta­te sem­pli­ce­men­te la sede che ave­te scel­to.
TROVA SEDE